• Un web-bar dello sport per veri amanti del mondo sportivo, dove fairplay,
    lealtà e voglia di vincere la fanno da padroni
    A cura di Fabio Vitucci
  • 7.2.13
    Sembra ormai essersi ridotta ad una corsa a due la lotta per lo scudetto

    A 15 giornate dalla fine del campionato, Juventus e Napoli hanno staccato le avversarie e si giocano la serie A: questo il responso degli ultimi turni di campionato, con la Lazio che si è persa tra infortuni e brutte prestazioni, il progetto-Inter che stenta a decollare, la Fiorentina troppo altalenante e il “Milan delle creste” che aveva accumulato troppo distacco nella prima parte del campionato. E chi la spunterà tra la squadra di Conte e quella di Mazzarri?

    La Juve ha dalla sua l’esperienza dei campioni in carica, un’abitudine maggiore a certi traguardi, un gioco sempre propositivo… e 3 punti di vantaggio. Ma ha anche l’impegno della Champions League, paga una sterilità ormai conclamata degli attaccanti e non sembra essersi rinforzata col mercato di riparazione, con Peluso che finora non ha convinto e l’incognita-Anelka.

    Dall’altra parte il Napoli viene da un periodo strepitoso (ha recuperato 10 punti alla Juve nell’ultimo mese), Hamsik e Cavani sono stratosferici, il caso calcio-scommesse sembra aver addirittura rinforzato lo spogliatoio napoletano e l’entusiasmo della città sta contagiando anche la squadra. Il mercato di gennaio, seppur senza grossi acuti, ha dato una rosa più lunga e affidabile a mister Mazzarri. E c’è sempre lo scontro-diretto da giocare in casa… Di contro c’è una dipendenza forse eccessiva dai due leader e il gioco, imperniato su folate offensive eccezionali, in alcune occasioni non ha convinto.

    Di sicuro sarà una bella lotta, incerta fino all’ultimo. Speriamo che a trionfare sia lo sport e lo spettacolo, che gli arbitri non influiscano sul risultato e che qualunque sia il finale lo sconfitto sia pronto a riconoscere il valore dell’avversario e a congratularsi.

    Sono presenti 2 commenti

    Anonimo ha detto...

    Rispondiamo: fra le due litiganti godrà il Milan di Balo + Faraone!
    Spiacenti per i tifosi bianco neri che rimarranno solo neri. Per il Napoli già grazie a San Gennaro se sono li.

    Anonimo ha detto...

    Visto che avete vinto? Avevate dei dubbi? La signora veleggia verso lo scudetto
    certo che comunque siete primi con merito.
    Tifoso milanista.

    Inserisci un commento



    ___________________________________________________________________________________________
    Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
    Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
    Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa